18 Dic 2018

Sono numeri record quelli dello spumante italiano a capodanno!

Nel 2014 – sottolinea la Coldiretti – non sono mai state richieste così tante bollicine italiane, con un balzo del 24% nelle bottiglie esportate, sulla base dei dati Istat 2014, per le feste in Italia si stima che sono saltati poco meno di 50 milioni di tappi di spumante Made in Italy.

Invece a fine 2017 le feste di fine anno fanno registrare il massimo di domanda dello spumante italiano con circa 65 milioni di tappi di spumante stappati solo in Italia. E’ quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che nove italiani su 10 (90%) non rinunciano a fare un brindisi Made in Italy a fine anno secondo l’indagine fatta l’Istituto Ixe’.